Ha accarezzato i capelli a una ragazza in fila al supermercato, denunciato 21enne per molestie 

Si è avvicinato a una ragazza che si trovava in fila, davanti a un supermercato in via Giacinta Pezzana a Bologna, in attesa del suo turno per entrare a fare la spesa e ha iniziato ad accarezzarle i capelli in maniera ossessiva, commettendo due reati nello stesso momento, le molestie e anche l’inosservanza dei provvedimenti per non aver rispettato la normativa in vigore sul contenimento e la gestione dell’emergenza epidemiologica da Coronavirus. Così un ragazzo eritreo di 21 anni, gravato da precedenti di polizia per reati contro il patrimonio e anche violenza sessuale, è stato denunciato ai carabinieri per molestie e inosservanza dei provvedimenti.  

Condividi