Disinnesco ordigni bellici a Casalecchio, treni Bologna-Porretta sostituiti da autobus

Domenica 21 marzo, su ordinanza della Prefettura di Bologna, la circolazione ferroviaria sulla linea Porrettana sarà sospesa per consentire la rimozione di ordigni bellici della Seconda guerra mondiale rinvenuti nel comune di Casalecchio di Reno, nelle vicinanze della sede ferroviaria. Tutti i treni fra Bologna e Porretta Terme (e viceversa) saranno interamente sostituiti con autobus e sarà potenziata l’assistenza clienti nella stazione di Bologna. 

Informazioni di dettaglio sui provvedimenti di circolazione ferroviaria e sui treni interessati sono consultabili sul sito web dell’impresa ferroviaria, dove è anche possibile scaricare l’orario dei servizi sostitutivi. Sarà regolare  il servizio sulla linea Bologna – Casalecchio Garibaldi – Vignola. 

Condividi