I pazienti ricoverati in terapia intensiva in Emilia-Romagna sono 385 (+4 rispetto a ieri), 3.551 quelli negli altri reparti Covid (+15). 

Sono 2.531 i nuovi casi di positività al Coronavirus in Emilia-Romagna rispetto a ieri, su un totale di 37.765 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri, oggi 18 marzo sale al 6,7%. Ieri il tasso di positività era al 5,4%. La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 661 nuovi casi, poi Modena (373). Seguono Rimini (285), Ravenna (238), Reggio Emilia (231); quindi Parma (160), Ferrara (166), Forlì (144), Cesena (120). Infine, Piacenza (88) e Imola (65). 

Purtroppo si registrano 65 nuovi decessi: 4 in provincia di Piacenza, 3 nel Parmense 2 nella provincia di Reggio Emilia, 6 nella provincia di Modena, 33 nella provincia di Bologna, 2 nella provincia di Ferrara, 5 in provincia di Ravenna, 4 in provincia di Forlì-Cesena, 6 nel riminese. 

Le persone complessivamente guarite sono 1.614 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 227.087. I casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 70.438 (+852 rispetto a ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi o asintomatici sono complessivamente 66.502 (+833), il 94,4 % del totale dei casi attivi.  

Vaccini in Emilia-Romagna 

Alle 15,00 di oggi sono state somministrate complessivamente 635.638 dosi; sul totale, 214.710 sono seconde dosi, e cioè le persone che hanno completato il ciclo vaccinale. 

Condividi