Rifiuti centro storico, cambia la distribuzione dei sacchi della differenziata 

Viene sospesa la distribuzione dei sacchi all’Urp di Piazza Maggiore, all’Urp del Quartiere Santo Stefano, nella sede del Quartiere Porto-Saragozza e al Centro civico Costa, ma si potranno ritirare nei punti di raccolta dei piccoli rifiuti elettrici ed elettronici. 

Da lunedì 20 luglio cambia la modalità di distribuzione dei sacchi per la raccolta differenziata delle utenze domestiche (plastica, carta e organico) e non domestiche (plastica e carta) nel centro storico. L’obiettivo è di andare incontro alle necessità dei cittadini che potranno ritirare i sacchi (per esempio anche il sabato in piazza di Porta Saragozza) e, nello stesso luogo, conferire piccoli rifiuti elettronici. La distribuzione infatti sarà disponibile in alcuni dei punti itineranti di raccolta dei piccoli rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE).

Da lunedì i sacchi si possono ritirare: il lunedì dalle 8 alle 13 davanti al PalaDozza (via Nannetti di fronte al civico 2/A) oppure il martedì dalle 15 alle 19 in piazza Aldrovandi (in prossimità del civico 19) o il giovedì dalle 15 alle 19 in via Irnerio all’angolo della rampa di accesso al parco della Montagnola oppure il sabato dalle 9 alle 13 in piazza di Porta Saragozza in prossimità della mini isola interrata. 

La distribuzione delle pattumelle per l’organico continuerà invece come sempre all’Urp del Quartiere Santo Stefano (via Santo Stefano 119) nelle giornate di lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8.15 alle 13 e il martedì e giovedì dalle 8.15 alle 18. 

Fonte: Comune di Bologna

Condividi