Picchia la moglie davanti ai suoi figli piccoli, arrestato 37enne a Bologna

La donna ha raccontato di essere vittima delle violenze del marito da diversi anni, nonostante avesse sempre deciso di non presentare denuncia o richiedere l’intervento delle Forze dell’ordine. 

In preda anche ai fumi dell’alcol ha preso a pugni in faccia la moglie davanti ai suoi figli piccoli. È successo a Bologna e più precisamente nel rione Bolognina dove un 37enne moldavo è stato arrestato ieri sera per maltrattamenti in famiglia. A chiamare i carabinieri sarebbero stati i vicini di casa della donna vittima delle violenze. Infatti, quando i militari sono giunti sul posto hanno trovato proprio i vicini di casa della donna che la stavano soccorrendo con del ghiaccio per alleviarle il dolore al volto e al naso. Nei momenti precedenti gli stessi vicini avevano sentito delle urla di una donna e di una bambina che chiedevano aiuto. 

Su disposizione della Procura di Bologna, l’uomo è stato portato in carcere. La donna è stata soccorsa dai sanitari del 118. Quest’ultima ha riferito di essere vittima delle violenze del marito da diversi anni, nonostante avesse sempre deciso di non presentare denuncia o richiedere l’intervento delle Forze dell’ordine. 

Condividi