People Mover di nuovo fermo per il maltempo di lunedì scorso

«La grandinata e il forte vento hanno danneggiato alcune parti accessorie dell’infrastruttura».

Il servizio «per ragioni tecniche è temporaneamente sospeso». Sembra uno scherzo, ma invece è l’ennesimo stop del People Mover, la navetta su monorotaia che collega Bologna con il suo aeroporto e che non trova pace. A segnalare il guasto è la società che la gestisce, Marconi Express, la quale segnala anche che il treno su monorotaia è sostituito da autobus. Questa volta l’interruzione del servizio è dovuto al maltempo di lunedì scorso. «La grandinata e il forte vento hanno danneggiato alcune parti accessorie dell’infrastruttura», spiega Marconi Express.

«La situazione, tenuta sotto osservazione nella giornata di martedì, ha richiesto (ieri) la sospensione del servizio su monorotaia in modo da consentire il pieno ripristino delle componenti danneggiate. Marconi Express ha provveduto sul proprio sito a dare tempestiva comunicazione della sospensione del servizio su monorotaia; contestualmente, è stato attivato il servizio sostitutivo su gomma». 

Marconi Express «si scusa con i passeggeri per il disagio, acuito dal concomitante sciopero dei tassisti e dal traffico in aumento registrato in questi giorni dall’aeroporto di Bologna». Oggi il servizio dovrebbe riprendere il suo funzionamento. 

Condividi