Spillava soldi ad anziani spacciandosi per dipendente di un’associazione, denunciato 70enne 

Era riuscito a farsi consegnare un’ingente somma di denaro, in corso di quantificazione, da un 82enne cui aveva fatto credere di essere un addetto di un’associazione specializzata nel trasporto delle persone anziane. Così un 70enne italiano è stato denunciato ieri mattina a Medicina, nel Bolognese, per truffa a danno di anziani. Quando l’82enne vittima della truffa ha sospettato di essere caduto nella trappola ha interrotto le donazioni e si è rivolto ai carabinieri che hanno avviato le indagini, coordinati dalla Procura di Bologna che ha delegato gli stessi militari di svolgere una perquisizione domiciliare a casa del 70enne. Questa si è rivelata fondamentale per accertare l’indole criminale del truffatore, trovato in possesso di un tesserino di un’associazione Onlus, 33 dépliant informativi e diverse ricevute di donazioni illecitamente percepite.  

Condividi