Guidava la Mercedes del padre coprendo la targa, denunciato 26enne

Si trovava al volante di una Mercedes di grossa cilindrata intestata al padre che presentava una targa straniera apposta sopra quella italiana molto probabilmente per poter liberamente circolare per le strade di Imola nonostante l’auto avesse l’assicurazione scaduta. Così un 26enne italiano, dopo essere stato fermato dai carabinieri, è stato denunciato per uso di atto falso e falsità materiale. 

La Mercedes aveva la polizza assicurativa scaduta, ma tale mancanza sarebbe stata rilevata solo leggendo la targa originale. La targa straniera e il veicolo sono stati sequestrati. 

Condividi