Un milione di euro alle imprese bolognesi che creano impianti fotovoltaici ed eolici

Un milione di euro per i progetti ecosostenibili delle piccole e medie imprese (pmi) bolognesi e per promuovere la creazione di Comunità energetiche rinnovabili fra aziende. La Camera di commercio interviene così a sostegno delle spese sostenute dalle pmi bolognesi per la realizzazione di nuovi impianti fotovoltaici e eolici, per le diagnosi energetiche, la progettazione, la direzione lavori, le spese di collaudo, i sistemi di accumulo, la rimozione e lo smaltimento delle coperture di amianto. 

 I contributi possono essere richiesti sia per le spese già sostenute quest’anno che per quelle che si prevede di sostenere entro il 30 settembre 2025. Il bando è stato riaperto fino al 21 giugno. 

Le imprese femminili, quelle giovanili e le imprese in possesso del rating di legalità avranno la priorità nella assegnazione dei fondi. Tutti gli approfondimenti sul sito della Camera di commercio di Bologna.

Condividi