Coronavirus Emilia-Romagna, nessun nuovo decesso da ieri

Nessun nuovo decesso per Coronavirus in Emilia-Romagna nelle ultime 24 ore. Non succedeva dal 26 febbraio, giorno della prima vittima in regione. Ad annunciare la buona notizia è il bollettino quotidiano relativo all’andamento dell’epidemia del Covid-19 per l’Emilia-Romagna. Tuttavia, i contagi sono in aumento anche se in modo lieve. Sono 25 i nuovi casi di positività al coronavirus in regione per un totale di 27.995 dall’inizio dell’epidemia. Di questi 25 nuovi contagi, 18 si riferiscono a persone asintomatiche individuate attraverso l’attività di screening regionale. tamponi effettuati sono 7.869 che raggiungono così complessivamente quota 385.220, più altri 1.445 test sierologici fatti sempre da ieri. I nuovi casi di contagio riguardano Piacenza (+5), Parma (+6), Reggio Emilia (lo stesso numero di ieri),  Modena (+1), Bologna (+8), Imola (nessun nuovo caso), Ferrara (nessun nuovo caso), Ravenna (+2), Forlì (nessun nuovo caso), Cesena (+1) e Rimini (+2). 
 
Le nuove guarigioni sono 86, per un totale di 21.803:  quasi l’80% sul totale dei contagi dall’inizio dell’epidemia. Continuano a calare i casi attivi, e cioè il numero di malati effettivi, che a oggi sono 2.000 (-61 rispetto a ieri). Le persone complessivamente guarite salgono quindi a 21.803 (+86): 465 “clinicamente guarite”, divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione, e 21.338 quelle dichiarate guarite a tutti gli effetti perché risultate negative in due test consecutivi. 

Le persone in isolamento a casa, cioè quelle con sintomi lievi, che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 1.766 (oltre l’88% di quelle malate):  -42 rispetto a ieri. I pazienti in terapia intensiva sono 18 (- 7), quelli ricoverati negli altri reparti Covid sono 216 (- 12). 

Condividi

Un pensiero riguardo “Coronavirus Emilia-Romagna, nessun nuovo decesso da ieri

I commenti sono chiusi