Cocaina e hashish in un appartamento a Crevalcore, 4 arresti per spaccio

I quattro presunti spacciatori, età compresa tra i 31 e i 44 anni, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto.

Circa 120 grammi di cocaina, 12 grammi di hashish, un bilancino di precisione e del materiale adatto al confezionamento della sostanza stupefacente. È quello che hanno trovato i carabinieri di Crevalcore, nel Bolognese, durante un’irruzione in un appartamento situato al terzo piano di un palazzo condominiale del centro abitato da 4 persone arrestate, di origine marocchina, per detenzioni ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il blitz è scattato al termine di un’indagine antidroga da cui era emersa la possibilità di individuare un covo di criminali dediti alla vendita della droga nell’appartamento sottoposto a una perquisizione domiciliare. 

Su disposizione della Procura della Repubblica di Bologna, i quattro presunti spacciatori età compresa tra i 31 e i 44 anni, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari, in attesa di comparire davanti all’Autorità giudiziaria per l’udienza di convalida dell’arresto, prevista per oggi. 

Condividi