Bicicletta rubata riconosciuta in via Zamboni, restituita al proprietario

Il ragazzo che stava usando quella bicicletta rubata è stato denunciato per ricettazione, per aver acquistato un bene di provenienza sospetta.

Ha riconosciuto una bicicletta in via Zamboni vista precedentemente sul database di biciclette rubate  “Bologna Bike Watch” e appena ha visto una pattuglia dei carabinieri che stava transitando in via Zamboni, lo ha segnalato ai militari che, dopo aver accertato che il veicolo era stato effettivamente rubato un anno fa a uno studente di 21 anni, hanno proceduto al sequestro della bici e alla sua restituzione a un parente della vittima contattato dai militari. Un altro studente, però, anche lui 21enne italiano, che stava usando la bicicletta rubata, è stato denunciato per ricettazione, per aver acquistato un bene di provenienza sospetta.

Condividi