“Imbrattava” con una bomboletta un palazzo in centro, denunciato writer

Ad avvisare i carabinieri che lo hanno fermato dopo la sua fuga è stato un residente della zona di via Capo di Lucca a Bologna.

È stato scoperto mentre la scorsa notte stava “imbrattando” con una bomboletta di vernice spray un palazzo di via Capo di Lucca a Bologna. Così un “writer” argentino di 27 anni studente fuori sede, dopo la sua fuga cominciata quando ha visto una pattuglia dei carabinieri, è stato fermato e denunciato per deturpamento e imbrattamento di cose altrui. A chiamare i militari è stato un residente della zona che ha riferito di aver avvistato un giovane con uno zaino blu sulle spalle che stava imbrattando un palazzo. Perquisito, il 27enne è stato trovato in possesso di una bomboletta spray di vernice nera che aveva appena utilizzato. 

Condividi